Il gioiello vagabondo

di

Francesca Testori, quarantenne, milanese che ha scelto il Lago Maggiore come casa per la sua famiglia e la sua ispirazione, si definisce un’interprete, una liaison creativa tra un desiderio di gioiello e la sua realizzazione. E per sottolineare la vocazione ad andare incontro ai desideri di chi sogna un gioiello speciale, ha dato una forma molto originale alla sua vetrina: un calessino Ape Piaggio, trasformato in un romantico salottino viaggiante.
Simbolo principe del vagabondaggio su ruote, il calessino de IL GIOIELLO VAGABONDO dà appuntamento ai suoi fans in luoghi speciali, dehor di locali, giardini, piazzette tranquille, eventi, ed il prossimo venerdì 15 luglio 2011 festeggia il suo debutto sul Lago Maggiore, tra Arona e Stresa e precisamente all’indirizzo del RIC’S bar for EVER, un locale suggestivo immerso nel lussureggiante parco di Villa Conelli, con vista sul Lago, in prossimità del porticciolo di Belgirate.
“Dopo anni di esperienza ho scoperto esserci un gran numero di persone che non entra in gioielleria, vinta da timidezza e dalla sfiducia di trovare un interlocutore incapace di ascoltare le proprie intenzioni” dice Francesca. “Ho pensato che andare fisicamente incontro a queste persone, nei luoghi dove normalmente si incontrano o si concedono una pausa, fosse la modalità giusta per esprimere la mia volontà e capacità di ascolto. La mia atavica passione per l’Ape Piaggio, quella specie di gioco su 3 ruote, così umanizzato e accessibile, ironico e sdrammatizzante, e pure utilissimo, è stata la quadratura del cerchio. Chi accede al mio salottino su ruote trova le collezioni mie e dei miei “partner creativi”, una selezione di designer che ho coinvolto in questo progetto, oppure mi chiede di disegnare per sé qualcosa di speciale, a partire da una pietra o qualsiasi altro materiale, simbolicamente significativo. Un chicco di riso del proprio matrimonio, una pietra ricevuta in dono, una conchiglia raccolta, frammenti di natura o di oggetti, come quelli che raccoglievo sulle strade africane e che hanno dato vita alla linea Swahili.”
IL GIOIELLO VAGABONDO va incontro ai sogni, al desiderio di rendere importante, memorabile, e trasmissibile un simbolo di felicità, un simbolo così forte che fa volentieri a meno dello status, con tenerezza e allegria.
PER INFORMAZIONI:
DESIGNER: FRANCESCA TESTORI. Contatti: 338.5324796 – francesca.testori@alice.it INAUGURAZIONE: VENERDI’ 15 LUGLIO dalle 18.30 alle 20.30
RIC’S BAR FOR EVER. Lago Maggiore, Statale Sempione, Via Mazzini 11. tel: 0322/095415
INGRESSO LIBERO

IN CASO DI PIOGGIA l’iniziativa si terrà VENERDI’ 22 LUGLIO

2 pensieri su “Il gioiello vagabondo

  1. ludovica amat

    ERRATA CORRIGE!
    chiedo venia, ho dimenticato di correggere la data della mostra di gioielli di francesca testori anche all’interno del testo. confermo che si terrà VENERDI’ 15 LUGLIO. i tranquilli lacustri che vorranno fare un brindisi assieme mi riconosceranno dal cappello di paglia ad ampia tesa…

    Replica
  2. metropolitana

    Quanto mi piace questa idea, innovativa, al passo con i tempi. Complimenti. Mi spiace solo di non potere partecipare. Avete un website? o passate da Milano? Sarà un successo, queste sono idee che stimolano anche i giovani in un momento di crisi a trovare soluzioni. Buon lavoro.

    Replica

Rispondi a metropolitana Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *