Archivio dell'autore: Ilaria d'Andria

Dal 30 gennaio al 13 marzo all’Auditorium San Fedele: Diritti… al cinema! Sfide

6335Quattro serate con cinema e ospiti, quattro occasioni per parlare e approfondire i diritti umani negati, vilipesi, calpestati: torna da mercoledì 30 gennaio per l’ottavo anno all’Auditorium San Fedele (via Hoepli 3b) Diritti… al cinema, la manifestazione organizzata da AREA MILANO (associazione di magistrati che riunisce Magistratura Democratica e Movimento per la Giustizia) e Associazione DAC, in collaborazione con la Fondazione Culturale San Fedele –. Il ciclo di quest’anno si ispirerà al libro 21 lezioni per il XXI secolo dello storico Yuval Harari, ciascuna serata proporrà una sfida, la prima è Il lavoro, il film selezionato è Io, Daniel Blake di Ken Loach, la proiezione inizia alle 19.30 e al termine è previsto un dibattito con Silvia Candiani (AD Microsoft Italia), Roberto Cingolani (direttore scientifico IIT di Genova), Dario Di Vico (economista, Corriere della Sera). Le sfide degli altri tre appuntamenti sono Verità, Giustizia ed Eguaglianza, per conoscerne i dettagli, per i biglietti e altre notizie www.sanfedele.net oppure scrivere a dirittialcinemamilano@gmail.com.

 

 

 

, per i biglietti e altre notizie www.sanfedele.net oppure scrivere a dirittialcinemamilano@gmail.com

11 Febbraio al Cineforum del Circolo: 2° appuntamento con il film scelto dal pubblico

Aki-KaurismakiSecondo appuntamento lunedì 11 febbraio al Cineforum del Circolo (viale Monza 140) con la proiezione di un film scelto dal pubblico, i tre candidati il lizza sono tre film diretti da Aki Kaurismaki – eccoli: La fiammiferaia, Nuvole in viaggio e L’uomo senza passato -, potete inviare la vostra preferenza scrivendo a info@cineforumdelcircolo.it, oppure andando sulla pagina Facebook, per saperne di più www.ilcineforumdelcircolo.it.

Dal 21 al 23 gennaio: Mathera. L’ascolto dei sassi, di Francesco Invernizzi

locandinaLa città di Mathera raccontata – attraverso immagini e testimonianze di persone ad essa legate – dalle origini al declino, fino a quel riscatto che l’ha fatta diventare un posto ambito, amato, rispettato e ricercato da turisti e artisti: da ieri Matera, città Patrimonio dell’Unesco, è la Capitale Europea per la Cultura 2019, da domani, lunedì 21 gennaio, arriva al cinema Mathera. L’ascolto dei sassi di Francesco Invernizzi, ci resterà fino a mercoledì 23, affrettatevi, per conoscere le sale www.magnitudofilm.com.

21 gennaio al cinema Mexico: GLI UCCELLI, regia di Alfred Hitchcock

UnknownGabbiani e corvi cominciano ad attaccare gli abitanti di Bodega Bay, in particolare la famiglia dell’avvocato Brenner e l’amica Melanie che gli aveva portato in dono una coppia di pappagallini: stiamo parlando de Gli uccelli di Alfred Hitchcock, gioiello senza tempo, ricco di spunti e riflessioni, da vedere o da rivedere, nella versione originale con sottotitoli in italiano restaurata dalla Cineteca di Bologna nell’ambito de Il cinema ritrovatolunedì 21 gennaio alle 21 al Cinema Mexico in via Savona 57, per saperne di più www.cinemamexico.it.

24 gennaio a Palazzo Morando: MILANO E IL CINEMA. Incontro con Stefano Galli, curatore dell’omonima mostra

06_64La relazione tra il capoluogo lombardo e il mondo del cinema dagli primi del Novecento a oggi ricostruito attraverso immagini, manifesti, locandine, cimeli e contributi video così da ripassare e rivivere una bellissima stagione: ci si sposta per l’appuntamento della Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di giovedì 24 gennaio, si va a Palazzo Morando dove ci aspetta un incontro – moderato da Fabrizia Centola, docente della Scuola – con Stefano Galli, curatore di Milano e il Cinema, la mostra in corso fino al 10 febbraio negli spazi espositivi a piano terra di via Sant’Andrea 6, l’ ingresso è gratuito fino a esaurimento dei posti ma è necessario prenotarsi all’indirizzo incontricinema@fondazionemilano.eu.

L’agenzia dei bugiardi, di Volfango De Biasi

poster-agenzia-dei-bugiardi-lIl piacione Fred, l’esperto di tecnologie Diego e il narcolettico Paolo hanno un’agenzia che crea per i clienti traditori alibi originali, spesso diabolici, comunque professionali e inconfutabili, fedele al motto che dopotutto è “meglio una bella bugia che una brutta verità”. Tutto fila a gonfie vele fino a quando Fred si imbatte in Clio, figlia di un cliente nonché paladina della verità, costi quel che costi. E adesso? Torna nelle sale a distanza di qualche mese da Nessuno come noi Volfango De Biasi, torna con L’agenzia dei bugiardi, una commedia degli equivoci, rifacimento della francese Alibi.com, attorno a famiglia, fedeltà, errori e molto umane debolezze con un gruppo di attori ben assortito, caratteristi compresi, che si diverte e finalmente diverte, al netto di qualche scivolone.

Mia e il leone bianco, regia di Gilles de Maistre

poster-mia-e-il-leone-biancoE’ una bimba triste e malmostosa Mia, trasferitasi suo malgrado da Londra in Sudafrica insieme ai genitori. Ma l’arrivo di Charlie, un cucciolo di leone bianco, specie rara quindi molto ambita, le ridonerà il sorriso, fino a quando – intanto è cresciuta Mia, è diventato adulto Charlie – la ragazza comprende che il padre, in affari con loschi figuri, ha pianificato un terribile destino per il suo amico del cuore. Storia d’amicizia, storia ecologista girata senza effetti speciali, il che fa la sua differenza, Mia e il leone bianco non è un film solo ad altezza di bambini al di sotto dei dieci anni, oh no, la sottoscritta si è emozionata e si è pure commossa.

19 gennaio al Cinema Fondazione Prada: Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità, regia di Julian Schnabel

ATETERNITYSGATESe non avete ancora visto o se avete voglia di rivedere in lingua originale con sottotitoli in italiano – così da ascoltare la voce di Willem Dafoe, vincitore della Coppa Volpi all’ultimo Festival di Venezia per l’interpretazione dell’artista olandese – Van Gogh. Sulla soglia dell’eternità, l’ispirato e suggestivo film sull’arte e i tormenti di Van Gogh diretto da Julian Schnabel, regista e affermato pittore, una doppia proiezione – alle 20 e alle 22.10 – vi aspetta sabato 19 gennaio nella comoda sala Cinema della Fondazione Prada (largo Isarco 2). Per i biglietti e altre informazioni www.fondazioneprada.org.

Dal 23 gennaio al Cinema Spazio Oberdan: La straordinaria storia degli antichi teatri di Milano – Atto I, di Marco Pascucci

Teatro alla Scala con Anna GoelUn’ora e mezza alla scoperta del Teatro Fossati, del Teatro Manzoni (ai tempi in Piazza San Fedele), del Teatro Milanese (scomparso) e del Teatro alla Scala attraverso storie sconosciute, rarità, bellissime riprese e immagini provenienti da archivi pubblici e da collezioni private: appuntamento al Cinema Spazio Oberdan (viale Vittorio Veneto 2) mercoledì 23 gennaio alle 21.15 e lunedì 28 alle 19 col primo atto della trilogia La straordinaria storia degli antichi teatri di Milano di Marco Pascucci, saranno presenti glia autori, l’ingresso è libero, per altre notizie www.cinetecamilano.it.

Cinema senza Barriere il 23 gennaio, Anteo Palazzo del Cinema di Milano

1518196567631-220x154Continuano nella Sala Rubino dell’Anteo Palazzo del Cinema (piazza XXV Aprile 8) le proiezioni di Cinema senza barriere, appuntamento mercoledì 23 gennaio con Il gioco delle coppie di Olivier Assayas (ecco il link alla nostra recensione: www.quartieritranquilli.it/2019/01/gioco-delle-coppie/), la sala permette di ascoltare in cuffia l’audiodescrizione e di leggere i sottotitoli sullo schermo, le cuffie sono all’ingresso della sala e non vanno prenotate, la proiezione è alle 19.30, il biglietto intero costa 6€, 4,50€ cadauno invece per la persona non vedente/udente e accompagnatore, per avere più notizie: www.cinemasenzabarriere.it www.spaziocinema.info e www.mostrainvideo.com.

Dal 21 gennaio al 25 febbraio in Cascina Cuccagna: Cinema e Discriminazioni

phpThumb_generated_thumbnailE’ curato dalla collaborazione tra la Associazione Cooperativa Cuccagna e il Liceo Classico Berchet il progetto Alternanza Scuola Lavoro – coordinato dal Gruppo Cinema Teatro In Cascina -, artefice della rassegna Cinema e discriminazioni ai blocchi di partenza presso l’officina 5 della Cascina Cuccagna (via Cuccagna 2/4, angolo via Muratori), si parte lunedì 21 gennaio con The Help, una storia contro i pregiudizi razziali ambientata nel Mississippi degli anni Sessanta, si prosegue il 4 febbraio con Wonder, un inno alla differenza, dove il protagonista è un ragazzino con una malformazione cranio – facciale, le proiezioni iniziano alle ore 20.45 e sono anticipate da un aperitivo autogestito alle ore 20.00, per il calendario delle proiezioni fino al 25 febbraio e altre notizie www.cuccagna.org/portal/IT/news/view.php?id=1343.

 

Dal 17 gennaio al 4 luglio all’Assolombarda: Dove osano le donne

Cineforum 2019_steamiamociTorna per il secondo anno Dove osano le donne, rassegna di film su storie di successo tutte al femminile finalizzata a promuovere la presenza femminile nelle discipline STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica), molto richieste dalle imprese e dove però le donne sono in netta minoranza, si inizia mercoledì 17 gennaio alle 18.30 all’Auditorium Gio Ponti dell’Assolombarda (via Pantano 9) con The Post di Steven Spielberg, si prosegue il 20 febbraio con Scusate se esisto, ciascun film avrà un intervento introduttivo, il calendario completo delle proiezioni (a ingresso gratuito con prenotazione su eventi@assolombarda.it) lo trovate su www.assolombarda.it/steamiamoci/attivita.

26 gennaio al cinema in contemporanea mondiale: BTS WORLD TOUR LOVE “YOURSELF IN SEOUL”

locandinaFino a un momento prima di segnalare questa notizia non sapevo chi fossero i BTS, la talentuosa k-pop band coreana diventata fenomeno planetario senza precedenti. Ora che mi sono documentata e che ho visto alcuni video do appuntamento ai suoi fan e non solo nelle sale sabato 26 gennaio con il concerto ripreso allo Stadio Olimpico di Seul durante il BTS World Tour: Love Yourself. Le sale che ospiteranno il già twittatissimo evento distribuito da QMI Stardust sono 75, le prevendite sono molto molto soddisfacenti, per saperne di più, per la lista delle sale e per acquistare i biglietti https://loveyourselfinseoul.film/, affrettatevi.

Dal 23 gennaio: torna al cinema con Movieday dopo l’esposto il documentario THE MILK SYSTEM sull’industria del latte

Listener-7Torna nelle sale The Milk System, il molto premiato documentario di Andreas Pichler che ci porta alla scoperta dei meccanismi dell’eccessiva produzione di latte nel mondo e delle loro conseguenze attraverso gli incontri con contadini, politici, agricoltori, lobbisti, scienziati e la lista degli intervistati continua, la cui uscita nelle sale prevista lo scorso mese di ottobre fu sospesa in seguito ad un esposto presentato da Coldiretti e Assolatte che riportava pesanti accuse verso il film, torna a partire da mercoledì 23 gennaio con movieday.it, la prima piattaforma italiana di film on demand che permette di organizzare proiezioni al cinema in tutta Italia. Per sapere come funziona basta cliccare su movieday.it, a Milano la proiezione del documentario è fissata per giovedì 21 febbraio alle 21.30 al cinema Beltrade di via Nino Oxilia 10, chi vuole prenotarsi può cliccare su bit.ly/themilksystem, dove peraltro troverà l’elenco delle proiezioni finora in programma in giro per l’Italia.

Dal 18 gennaio al 15 febbraio a Wanted Clan: Ciak si Sogna

Listener-6Unknown

La visione di un film e a seguire un’esperienza di Social Dreaming assieme allo psichiatra e psicoterapeuta Giancarlo Stoccoro, alla psicoanalista Elena Nascimbene e al critico cinematografico Sergio Di Giorgi: parte venerdì 18 gennaio alle 18.30 a Wanted Clan (via Vannucci 13) Ciak si sogna!Empatia, una nuova iniziativa suddivisa in tre incontri ideata per tracciare un percorso di riflessione ed emozione sul tema dell’empatia, il primo appuntamento sarà col bellissimo Lucky di John Carroll Lynch, venerdì 1° febbraio ci sarà Le ricamatrici di Eleonore Foucher e venerdì 15 febbraio Corpo e anima di Ildiko Enyedi, per la partecipazione ai tre incontri c’è un contributo di € 70,00 comprensivo di apericena, di un aperitivo di saluto nonché dell’omaggio della tessera associativa Wanted Clan per il 2019, per partecipare a un singolo incontro il contributo è di €25,00, la presenza va in ogni modo confermata a programmazione@wantedclan.eu, per saperne di più www.wantedcinema.eu/wantedclan/.

 

Dal 17 gennaio al 7 febbraio nella Sala Cinema dell’Università Card. Giovanni Colombo: Eterne Armonie 2019

estasiPromette bene, con una selezione di film da (ri)vedere, la sesta edizione di Eterne armonie, la rassegna (a ingresso gratuito) di musica e cinema, a cura di Amici delle Serate Musicali in collaborazione con Università Cardinale Colombo, dedicata ai compositori dall’Est Europa, appuntamento nella Sala Cinema dell’Università Card. Giovanni Colombo (piazza San Marco 2) a partire da giovedì 17 gennaio, si parte con L’ETERNA ARMONIA di Charles Vidor con Paul Muni, Merle Oberon e Cornel Wilde, si continua il 24 con ESTASI di Charles Vidor e George Cukor con Dirk Bogarde, Capucine, Geneviève Page e Patricia Morrison, entrambi i film iniziano alle 19 e sono proposti nella versione italiana, per conoscere il programma completo fino al 7 febbraio e per altre notizie utili www.seratemusicali.it/eterne-armonie-2019/.

 

23 gennaio ai Frigoriferi Milanesi: Earthset e Luca Maria Baldini presenteranno la sonorizzazione del film muto “L’Uomo Meccanico” (1921),

7wit0hem8beProsegue la collaborazione tra Il Cinemino e i Frigoriferi Milanesi, mettete in agenda l’appuntamento di mercoledì 23 gennaio nella sede dei Frigoriferi in via Piranesi 10 con la sonorizzazione – presentata da Earthset e Luca Baldini – di L’uomo meccanico, primo film di fantascienza/horror prodotto in Italia, si comincia alle 20.45, l’ingresso costa €5/€3 con tessera del Cinemino, per saperne di più www.ilcinemino.it.

i