Archivio dell'autore: Lina Sotis

Bottega di Quartiere, Amici di Edoardo Onlus

All’Anteo, con il film “Il fattore umano – Lo spirito del lavoro”, di Giacomo Gatti, è nata la Bottega di Quartiere, impresa sociale che forma ragazzi e ragazze per dare servizi al rione. Inaugura il 19 marzo al nuovo Centro Medico Santagostino di via Tobagi 6. Idea realizzata da Amici di Edoardo Onlus che è da 22 anni al Barrio’s della Barona. Merito di Rosella Milesi. Brava!

La serie web “Involontario” MTV, all’Istituto Nazionale dei Tumori,

La serie “Involontario” web di MTV, girata all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, che parla ai giovani di volontariato, ha raggiunto 750mila visualizzazioni. Un successo di Fondazione Cariplo e Officine Buone. Il sogno era quello di raccontare che il volontariato può fare tendenza, che si possono trovare nuovi amici e magari anche l’amore. E adesso sta per uscire la seconda stagione, con riprese in più ospedali, che arriverà anche sul grande schermo. Il volontariato fa tendenza.

progetto Fare Scuola della Fondazioni Reggio Children e Cariplo ed Enel Cuore

Una scuola può cambiare a partire da uno spazio rinnovato. Con il progetto Fare Scuola della Fondazioni Reggio Children e Cariplo ed Enel Cuore, 75 scuole d’infanzia e primarie italiane in quattro anni miglioreranno la qualità degli ambienti dedicati all’apprendimento e dei luoghi di relazione. Intanto tocca alla Scuola Primaria Istituto comprensivo Fabio Filzi di via Ravenna 15. Così si studia meglio!

BellaMilano, extrapulita

In 40 quartieri dal 2017 squadre di operatori tengono pulite le strade insieme all’Amsa. Continua il progetto del Comune “BellaMilano” per facilitare il reinserimento sociale di persone deboli, italiane e straniere. In più chi partecipa può seguire corsi di formazione professionale, tirocini e inserimento lavorativo. Per diventare “simpatizzanti” o “volontari”, aderire all’iniziativa e saperne di più cliccate www.extrapulita.net.

Auxarte e Alberto Loro

AuxoArte è un progetto no profit che nasce dalla volontà di Auxologico di condividere la bellezza dell’arte. L’Istituto Procaccini, Poliambulatorio Internazionale di via Niccolini 39, espone fino da oggi fino al 29 aprile “La mitologia dell’angolo”, opere tridimensionali di Alberto Loro, famoso angolista. Bella scelta.

Nestore e invecchiamento attivo

Nestore è un’associazione che sensibilizza le persone sull’invecchiamento attivo, organizzando corsi e incontri su vari temi (scrittura, fotografia, relazioni interpersonali, tecniche di rilassamento, ginnastica della mente, volontariato). Il prossimo laboratorio “Io e gli altri” è su come gestire le relazioni familiari. Nestore si regge sull’autotesseramento (www.associazionenestore.eu). Il presidente Alberto Di Suni è un ottimo esempio del rinnovamento dell’età. 

i sarti della “Linea Adele” di Francesco Realmonte, costumi carnevale

Mohammad, Martin e tanti altri ragazzi, rifugiati politici, sono i sarti della “Linea Adele”, legata all’associazione Francesco Realmonte che si occupa di integrazione: per carnevale realizzano costumi da principesse, eroi, personaggi dei cartoni animati, soddisfacendo ogni richiesta. Ordinateli lineadele.mi@gmail.com o al 3478677181. Per vostra gioia il prezzo di partenza è 20 euro.

Fondazione Laureus contro il disagio giovanile

Il disagio giovanile è un’emergenza nel nostro Paese, soprattutto nelle periferie delle grandi città come Milano, Roma, Napoli (il 53% dei ragazzi tra gli 11 e i 17 anni è vittima di bullismo). Per questo Laureus, fondazione internazionale senza scopo di lucro nata nel 2000 (www.laureus.it), che crede nel valore ‘terapeutico’ dello sport – specie di squadra – interviene nelle scuole con progetti contro il disagio. Già in 35 Paesi ha aiutato un milione di bambini. Bella notizia. 

Puntozero, teatro-carcere minorile Beccaria, al Piccolo

Puntozero, teatro-carcere minorile Cesare Beccaria, dal 22 al 27 gennaio, metterà in scena con i ragazzi detenuti l’Antigone di Sofocle. Ma la vera notizia è che lo presenterà al Piccolo Teatro Studio. L’associazione ha costruito un teatro dentro il carcere che sta riscuotendo molto successo. Successo di pubblico a cui ancora non partecipa la critica. Perché? Anche un detenuto può essere un bravo attore. Non perdete lo spettacolo.

“Illuminiamo le tavole” i risultati dopo tre anni

15 tonnellate di cibo e 200 famiglie raggiunte da Illuminiamo le Tavole. Ecco il risultato a tre anni dalla nascita del progetto Enel e Quartieri Tranquilli. Nomi magici dietro questo miracolo: Alberto Pacchioni, Cristina Milano, Renata Villa, Laura Guardini. Le borse della spesa vengono consegnate dai volontari dell’azienda alle famiglie designate dal Comune quartiere per quartiere. Questa sì che è una bella notizia del 2019.

Associazione Realmonte e progetto Uno scatto verso il futuro

La Fabbrica del Talento dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, l’associazione Francesco Realmonte e Anlaids Lombardia, hanno promosso una vendita di capi firmati in Via Buonarroti 30.Il ricavato va a sostenere il progetto “Uno scatto verso il futuro”, che coinvolge i giovani delle periferie in laboratori che spaziano dalla musica alla narrazione, dalla fotografia al disegno e all’artigianato artistico. 

Pigotte in vendita

Fino al 23 dicembre alla Casetta della Pigotta, in piazza Cordusio, a Milano, sotto la statua di Giuseppe Parini, si vendono le meravigliose bambole di pezza di Unicef che salvano le vite di molti bambini africani con un kit salvavita composto da vaccini e antibiotici. Nel fine settimana del 15-16 dicembre si aggiungeranno anche i Pingotti di Pao. Bastano 20 euro.

Prima della Scala “Attila” a San Vittore

Il nuovo direttore Giacinto Siciliano ha mantenuto la tradizione che dura dal 2013: proiezione in diretta a San Vittore della prima scaligera. Anche quest’anno il 7 dicembre assisteranno all’opera Attila di Verdi nel Panottico del Circondariale i detenuti insieme a magistrati, avvocati, assessori e il mondo del volontariato. Risotto, panettoni Panzera, Oldani, San Patrignano e vini Frescobaldi. E un dono di Luisa Spagnoli per le detenute amanti della lirica. Sarà bello e affettuoso.

Cena benefica Arché Convivio il 27 novembre

Cena benefica Arché Convivio il 27 novembre per i progetti dell’associazione che si occupa di madri e bambini in condizione di disagio. Alla sua quinta edizione, i 300 ospiti all’UniCredit Pavilion (piazza Gae Aulenti 10, Milano) sperano di realizzare “La Corte di Quarto” a Quarto Oggiaro, una palazzina di 14 appartamenti per mamme e bambini che provengono dalle Comunità di accoglienza, ma che necessitano di un percorso di accompagnamento.

mercatino Vozza

Come sempre l’associazione Vozza, fatta da volontari che assistono e confortano i malati, allestisce il suo mercatino benefico all’interno dell’Ospedale Fatebenefratelli Oftalmico, piazza Principessa Clotilde 3, a Milano, dal 22 al 25 novembre (ore 10-18). In vendita tovagliati, oggetti per la casa, antiquariato, vintage, bigiotteria e gastronomia speciale. Sostenere il Vozza significa aiutare chi soffre.

Scholè, scuola di formazione umana», per bambini e ragazzi, genitori e adulti. Al Gratosoglio

E’ nata Scholè, scuola di formazione umana», per bambini e ragazzi, genitori e adulti. Al Gratosoglio grazie alle associazioni Piccolo Principe e Attraverso la Montagna, riunite intorno a don Giovanni di Maria Madre della Chiesa. Presentazione il 15 novembre alle 18.30 presso il centro culturale Asteria (info@associazionepiccoloprincipe.org). Viva la Bmw che lavora per un Gratosoglio più vivibile con il museo a cielo aperto, dedicato a Frida Kahlo.

“Cinema insieme” con l’associazione Seneca

“Cinema insieme”, il programma del quartiere Giambellino-Lorenteggio, organizzato dall’associazione Seneca è ripartito, considerati il successo e la generosità del cinema Ducale. Piccoli gruppi di quattro-cinque signore sole (coinvolte circa 50 anziane del quartiere) a rotazione, accompagnate da vari volontari, possono assistere il mercoledi pomeriggio a un film accuratamente selezionato. Poi quattro chiacchiere al baretto vicino davanti a una tazza di tè. Solitudine e problemi allontanati. Meravigliosa iniziativa che si spera di ripetere in altri cinema.

CasAmica Onlus, un’organizzazione di volontariato fondata nel 1986 da Lucia Vedani, che accoglie malati bisognosi di cure oncologiche e familiari a Milano, Lecco, Roma con 200 posti letto, 35mila pernottamenti annui, ha realizzato Bibliotecamica. Una biblioteca trasversale, a disposizione degli ospiti. Si ringraziano le case editrici che hanno sostenuto l’idea.